Blog

legumi secchi

Perché mangiare i LEGUMI

legumi (ceci, fagioli, lenticchie, fave, piselli..) sono degli alimenti preziosi per la nostra alimentazione perché seppur economici hanno un ottimo valore nutrizionale. Sono, infatti, una fonte importante di proteine oltre a contenere carboidrati, fibra e minerali.

Le proteine contenute non hanno lo stesso valore biologico delle proteine animali ma se associati a cereali (pasta, riso, orzo, farro..) ne migliora la qualità diventando un piatto unico.

 

Inoltre i legumi essendo poveri di grassi e ricchi in fibre sono particolarmente indicati nei casi di dislipidemie (colesterolo, trigliceridi alti nel sangue), stitichezza ed altre condizioni metaboliche.

I legumi sono tra gli alimenti vegetali più ricchi di calcio, contengono inoltre vitamina B1Ferro Potassio anche se la presenza di fitati sostanze “antinutrizionali” ne riducono l’assorbimento.

 

Accorgimenti utili per migliorare l’assorbimento dei nutrienti e facilitare la digestione sono:

– sciacquare e mettere in ammollo per 8- 12 ore, cambiando l’acqua

– Utilizzo di erbe e spezie per la cottura e per il condimento (alloro, semi di finocchio, rosmarino, salvia)

Erbe e spezie sono adatte ad evitare l’eccessiva formazione di gas, o a favorirne l’eliminazione, quando essa è causata da fastidiose fermentazioni intestinali.

Per chi ha comunque eccessivi disturbi intestinali (gonfiore, flatulenza, dolori addominali) può scegliere legumi decorticati o passati.

 

Il consumo di legumi raccomandato dalle linee guida è di almeno 2-3 volte a settimana.

Proponiamoli anche ai bambini perché le nostre buone abitudini alimentari diventino anche le loro, magari se non molto graditi bisogna ingegnarsi un po’ con la fantasia e proporre ad esempio delle polpette di ceci o lenticchie o  sfiziosi passati.

Ricordiamoci di inserirli nella nostra alimentazione e non come contorno, i legumi con cereali sono un ottimo piatto unico completo di tutti i nutrienti che ci servono inoltre hanno anche il vantaggio di essere economici per cui un aiuto non solo alla nostra salute ma anche al nostro portafoglio!

 

Dr.ssa Simona Spada

Biologa Nutrizionista

Perché mangiare i LEGUMI ultima modifica: 2020-03-12T16:15:38+00:00 da Simona Spada
Biologa Nutrizionista

Simona Spada

Laureata in Scienze Biosanitarie (indirizzo nutrizionistico) nel 2007 presso l’Università degli Studi di Bari. Ho conseguito un master in Certificazione e Marketing nel settore agroalimentare, presso CSAD (Centro Studi Ambientali e Direzionali) e successivamente un Master in Nutrizione Umana, presso A.B.A.P. (Associazione Biologi Ambientalisti Pugliesi)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.